Francesco Cianflone, studente di Medicina UniSR, speaker al 33° Congresso Europeo di Urologia

13 aprile 2018

Francesco Cianflone, studente al 6° anno del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, ha partecipato come relatore al 33° Congresso Annuale dell’Associazione Europea di Urologia, tenutosi dal 16 al 20 Marzo 2018 a Copenhagen (Danimarca). Titolo del suo progetto, presentato in sede di Congresso, è stato “Complications and survival outcomes in cardiopathic renal cancer patients elected for surgical treatment”.

Sotto la guida del Dott. Umberto Capitanio, da più di due anni Francesco è incluso nelle attività quotidiane della U.O. di Urologia diretta del Professor Montorsi, così pure negli ambiti di ricerca clinica e traslazionale attraverso l’Urological Research Institute (URI).

Afferma Francesco: “La stretta collaborazione tra Università e Ospedale crea un ambiente unico, dove non solo si è introdotti nel mondo clinico, ma anche in quello della ricerca. L’interconnessione tra questi enti rende possibile integrare attività di ricerca nella pratica clinica quotidiana, creando per noi studenti un percorso di formazione professionale incomparabile”.

Cosa significa aver partecipato come speaker ad uno dei più rilevanti meeting in ambito urologico? “È stata un’importante occasione per essere introdotti nella comunità scientifica internazionale, oltre che una sfida che mi ha portato a superare i miei limiti personali. Devo quindi ringraziare caldamente il Dott. Capitanio ed il Prof. Montorsi per avermi concesso questa opportunità eccezionale”.

Ti potrebbero anche interessare