Tutte le news

Disposizioni in atto per la comunità Universitaria in merito a SARS-CoV-2

15 maggio 2020
Ateneo

Al personale docente, non docente, amministrativo e studenti dell’Ateneo

Considerata la situazione epidemiologica, fino al 31 luglio 2020, le lezioni fontali di tutti i corsi pre laurea e post laurea dell’Università Vita-Salute San Raffaele continueranno a svolgersi esclusivamente per via telematica.

Test di ammissione

Tutte le informazioni sui test di ammissione vengono comunicate ufficialmente dall'Ateneo via mail e riportate pubblicamente nella sezione ammissioni e nella news di aggiornamento dedicata disponibile qui:  Test di ammissione.

Collaborazioni Studentesche

Fino al 31 luglio 2020 le collaborazioni studentesche che possono essere svolte a distanza, laddove richiesto dai singoli Servizi amministrativi dell’Ateneo, continueranno a essere espletate esclusivamente con tale modalità.

Tirocinio post laurea per l’ammissione all’esame di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di psicologo

Il tirocinio post laurea per l’ammissione all’esame di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di psicologo prosegue regolarmente, tuttavia, fino al 31 luglio 2020, si suggerisce ai tirocinanti l’opportunità di svolgere, con l'accordo della struttura ospitante, parte del tirocinio presso il domicilio del tirocinante, attraverso l'assegnazione di specifici compiti relativi al tirocinio stesso (a titolo esemplificativo e non esaustivo, analisi di casi clinici, filmati, studio individuale, approfondimenti della letteratura).

Disposizione per l’abilitazione dell’esercizio della professione di medico Chirurgo e ulteriori misure per le professioni sanitarie

Si ricorda che è stato previsto (come da decreto allegato) che il Conseguimento della Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia (LM-41) abilita direttamente alla professione, previa idoneità del tirocinio secondo le modalità espresse nel Decreto allegato.

Si ricorda che per l’Esame finale della seconda sessione relativa all’anno accademico 2018/2019 per i corsi afferenti alle Professioni Sanitarie può essere svolto in modalità online come da documento allegato. 

Decreto Rettorale 6412/2020

Disposizioni per la continuità dell’attività formativa

Si ricorda che, considerata la situazione epidemiologica, per quanto riguarda la continuità delle attività formative è previsto (come da decreto allegato):

  • Posticipo al 15 giugno dell’ultima sessione delle prove finali relative all’anno accademico 2018/2019 e conseguente proroga dei termini connessi all’adempimento di scadenze didattiche o amministrative relative alle suddette prove.
  • Si ricorda che le attività svolte a distanza secondo le modalità dettate dall’Ateneo vengono considerate valide secondo le modalità espresse nel bando.
Decreto Rettorale 6412/2020

Attività didattiche

Fino al 31 luglio 2020 le lezioni frontali di tutti i Corsi pre laurea e post laurea dell’Università Vita-Salute San Raffaele continueranno a svolgersi esclusivamente per via telematica. Le lezioni a distanza potranno essere erogate, secondo le modalità comunicate dall’Ateneo, sia con sistema di live streaming sia mediante modalità di video registrazione senza live streaming.

Nel predetto periodo gli esami di profitto e gli esami finali per il conseguimento dei titoli accademici continueranno a svolgersi preferibilmente per via telematica, come da Regolamenti di Ateneo, e si potranno tenere anche in presenza, se le condizioni lo consentiranno.

Riprendono regolarmente le attività dei tirocinanti delle professioni sanitarie e medica e le stesse saranno riorganizzate in accordo con le disposizioni degli Enti ospitanti, secondo un calendario concordato con il Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia.

I tirocini degli altri Corsi di Laurea riprendono in via telematica e potranno anche svolgersi in presenza, in accordo con le disposizioni degli Enti ospitanti, secondo un calendario concordato con i rispettivi Presidi e sotto la responsabilità dei rispettivi tutor di tirocinio.

Le attività pratiche degli specializzandi medici proseguono regolarmente.

Riprendono le attività pratiche degli iscritti alle Scuole di Specializzazione di area sanitaria riservate ai non medici e quelle degli iscritti alle Scuole di Specializzazione di area psicologica, sotto la responsabilità dei rispettivi Direttori.

Attività di ricerca

Riprendono regolarmente le attività di ricerca dei docenti di ruolo, dei ricercatori a tempo determinato, degli assegnisti di ricerca e dei collaboratori, in accordo con i responsabili dei rispettivi laboratori e nel rispetto delle indicazioni degli Enti ospitanti, consentendo, comunque, fino al 31 luglio 2020, ove possibile, la modalità a distanza.

Le attività di ricerca dei dottorandi riprendono regolarmente, sotto la responsabilità dei rispettivi DOS, consentendo, comunque, fino al 31 luglio 2020, ove possibile, la modalità a distanza.

Attività tecnico amministrative

Le attività tecnico amministrative del personale dell’Ateneo riprendono in presenza, consentendo, comunque, fino al 31 luglio 2020, ove possibile, il lavoro a distanza.

Biblioteca e aule studio

La biblioteca riprende l’attività di prestito dei libri, previo appuntamento.

Le aule studio dell’Università sono aperte e sarà consentito l’accesso secondo le indicazioni presenti all’esterno delle aule stesse.

Viaggi e missioni

Fino al 31 luglio 2020 rimangono sospesi i viaggi, le partenze e le missioni del personale docente e ricercatore, del personale tecnico amministrativo, dei collaboratori e degli iscritti a tutti i Corsi pre laurea e post laurea dell’Università Vita-Salute San Raffaele,

Sono fatti salvi i viaggi, le partenze e le missioni ritenuti indispensabili o indifferibili dall’Ateneo in relazione alla propria attività istituzionale, nel rispetto di quanto stabilito dalle Autorità e previa autorizzazione del Rettore.

Riunioni organi collegiali

Fino al 31 luglio 2020 le riunioni degli organi collegiali dell’Università continueranno a svolgersi esclusivamente per via telematica.

Procedure elettorali per il rinnovo degli organi collegiali e monocratici

Rimangono sospese fino al perdurare dello stato di emergenza le procedure elettorali per il rinnovo degli organi collegiali e monocratici dell’Università, in corso alla data del 9 aprile 2020, ovvero da svolgersi durante lo stato di emergenza deliberato dal Consiglio dei Ministri in data 31 gennaio 2020.

Per la durata del predetto stato di emergenza, nei casi di impossibilità o mancata prosecuzione dell'incarico da parte degli organi monocratici, intervenuta successivamente alla data del 9 aprile 2020, subentra nell'incarico il sostituto individuato dalla legge o dallo Statuto, ovvero, in mancanza, il decano dei docenti di prima fascia delle strutture interessate.

I soggetti che, a qualsiasi titolo, svolgevano, alla data 9 aprile 2020, le funzioni degli organi di cui sopra, ovvero quelli subentrati, proseguono nell'incarico fino al subentro dei nuovi organi, anche eventualmente in deroga alle durate previste per i singoli mandati, nonché alle disposizioni di legge o statutarie che prevedano limitazioni alle relative funzioni.

Al termine dello stato di emergenza, l’Università provvederà alla rinnovazione degli atti relativi alle procedure elettorali e allo svolgimento delle stesse nei termini indicati dallo Statuto e dai Regolamenti interni.

Residenze Universitarie

Le Residenze Universitarie rimangono aperte.

Disposizioni finali

Le attività in presenza saranno organizzate nel rispetto di tutte le misure igienico sanitarie previste dalle vigenti disposizioni normative.

Entrata in vigore

Le disposizioni di cui sopra entreranno in vigore dal 18 maggio 2020.

Informeremo studenti, personale e cittadinanza con tempestività riguardo ad ogni aggiornamento utile.

 

Il Rettore

Prof. Enrico Gherlone 

 

 

Linee Guida Fase 2

Si allega il protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del contagio COVID-19.

UniSR Linee Guida Fase 2 COVID-19

Misure igienico sanitarie raccomandate

a) lavarsi spesso le mani;

b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

c) evitare abbracci e strette di mano;

d) mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro;

e) praticare l'igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);

f) evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attività sportiva;

g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

m) Usare la mascherina (avendo cura di coprire naso e bocca) nel rispetto di quanto indicato nelle Ordinanze della Regione Lombardia.

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

L’Europa e il climate change: giornata di studi a Palazzo Arese Borromeo
Ateneo10 settembre 2020
L’Europa e il climate change: giornata di studi a Palazzo Arese Borromeo
L’Università ai tempi di SARS-CoV2: lezioni online che non hanno fatto perdere i rapporti personali.
Ateneo06 agosto 2020
L’Università ai tempi di SARS-CoV2: lezioni online che non hanno fatto perdere i rapporti personali.
Vivere l’ambiente universitario a 360 gradi da casa: è stato possibile e stimolante!
Ateneo03 agosto 2020
Vivere l’ambiente universitario a 360 gradi da casa: è stato possibile e stimolante!
Essere fuori sede durante il lockdown: opportunità e incertezze.
Ateneo31 luglio 2020
Essere fuori sede durante il lockdown: opportunità e incertezze.