Dottorato di Ricerca in Filosofia

Possono presentare domanda di partecipazione al concorso di ammissione al Corso, senza limitazioni di età e cittadinanza, coloro che siano in possesso di laurea secondo il vecchio ordinamento o a ciclo unico, o di laurea specialistica o magistrale o di analogo titolo accademico conseguito all'estero, preventivamente riconosciuto dalla Commissione Giudicatrice del Dottorato, anche nell’ambito di accordi o trattati internazionali e/o accordi interuniversitari di cooperazione e mobilità.

I laureandi possono presentare domanda di ammissione purché conseguano il titolo entro il termine massimo del 31 ottobre dello stesso anno.

 

Le procedure di ammissione al Corso di Dottorato in Filosofia per l’a.a. 2019/2020 sono aperte.

La deadline per la sottomissione da parte dei candidati della domanda di partecipazione al concorso per l'ammissione al Dottorato è l' 8 luglio 2019 alle ore 13.

La deadline per i referenti per caricare le lettere di referenze (secondo le modalità riportate nel bando) è il 10 luglio 2019.

 

Le informazioni di seguito riportate sono un estratto, a titolo puramente informativo, del Bando di Concorso che rappresenta, nella versione italiana, l'unico mezzo di comunicazione legale dei relativi contenuti e pertanto, in caso di controversia, farà fede unicamente il testo del bando in lingua italiana.

Il Corso di Dottorato di Ricerca in Filosofia è articolato in due Curricula: