Classifica Censis: UniSR tra le migliori università Italiane

16 luglio 2019

Ritorna l’annuale appuntamento con la Classifica redatta dal Censis sulle Università italiane ed anche quest’anno UniSR guadagna il podio nei ranking delle classi di laurea.

L’importante classifica nazionale non solo mira a descrivere la situazione del sistema universitario italiano ma rappresenta un valido supporto (insieme alle classifiche internazionali QS e THE) nella scelta del percorso universitario da intraprendere per migliaia di studenti.

Classifica Censis: nella classifica della didattica il podio per tutte le facoltà

In particolare il nostro Ateneo continua, come da rito, a dirigere la vetta della classifica delle Lauree Magistrali a ciclo unico con i corsi di: Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria - settore  discipline mediche per le lauree a ciclo unico non statali- un notevole successo per la  Facoltà di Medicina e Chirurgia UniSR   che viene premiata non solo per la didattica ma anche per l’elevata internazionalizzazione.  

A testimonianza dell’eccellenza il podio nel settore medico-sanitario e scientifico, con i Corsi di Laurea della Facoltà di Medicina: Biotecnologie, Infermieristica, Igiene Dentale e Fisioterapia

Sempre in vetta anche la Facoltà di  Psicologia, che  primeggia con il  Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, non solo per l’ottima progressione di carriera ma anche per l’internazionalizzazione; guadagna il secondo posto anche la Laurea Magistrale in Psicologia

Importanti anche i riconoscimenti alla Facoltà di Filosofia  che ottiene il primo posto con il ricercato Corso di Laurea Magistrale in Filosofia del Mondo Contemporaneo - settore  discipline letterario umanistiche per le lauree biennali non statali  - e la medaglia d’argento per il  Corso di Laurea in Filosofia  - settore  discipline letterario umanistiche per le lauree triennali non statali, competendo con Atenei come l’Università Cattolica del Sacro Cuore.

La classifica generale degli Atenei, vede UniSR al quarto posto nella numerosissima classifica dei piccoli Atenei Non Statali. L’analisi effettuata dal l’istituto di ricerca valuta tutti gli atenei italiani, dividendoli per categorie omogene e dimensioni, in base a differenti indicatori: strutture disponibili, ai servizi erogati, al livello di internazionalizzazione e alla capacità di comunicazione 2.0, alla classifica generale si affiancano poi i ranking dei raggruppamenti di classi di laurea triennali, biennali e dei corsi a ciclo unico.

Il successo e la soddisfazione degli studenti UniSR resta al primo posto nella strategia dell’Ateneo, che si impegna per una offerta formativa ampia, moderna, e concreta, in crescita costante in questi anni, per quantità e qualità della produzione scientifica e offerta formativa

Per la classifica Censis ufficiale dei Corsi di Laurea Triennali, divisa per settori disciplinari clicca qui. Per la classifica Censis ufficiale dei Corsi di Laurea Biennali, divisa per settori disciplinari clicca qui. Per la classifica ufficiale dei corsi di Laurea a Ciclo Unico divisa per settori disciplinari clicca qui.

Classifica Censis: il trend italiano

In generale in Italia, nell'indagine effettuate, Censis registra per il quarto anno consecutivo, registra un incremento delle immatricolazioni: +1,3% rispetto all’anno accademico precedente.

Sono 47 su 100 i diciannovenni che hanno deciso di intraprendere un corso di studi di livello terziario. La distribuzione delle immatricolazioni non è però omogenea sul territorio nazionale: sono infatti in diminuzione gli immatricolati negli atenei del Centro (-1,2%) e del Sud (-0,1%).

La flessione negli atenei del Mezzogiorno si inquadra all’interno di un fenomeno tradizionale: la elevata percentuale di studenti meridionali in mobilità extra-regionale –  fonte: Classifica delle Università Italiane Censis

 

Ti potrebbero anche interessare